Home > Ricette > Focaccia pugliese

Focaccia pugliese

Per il lievitino/preimpasto:
– Acqua 100ml
– Farina tipo “0” 50g
– Semola rimacinata di grano duro 50g
– Lievito di birra fresco 1/2 cubetto (12g)

Per l’impasto:
– Farina tipo “0” 250g
– Semola rimacinata di grano duro 150g
– Acqua a temperatura ambiente 300ml
– Sale 12g
– Olio 15g
– Patata bollita 1 (120g circa)
– Miele 1 cucchiaino

Per condire:
– Pomodorini 10-12
– Olive verdi o nere 10 senza nocciolo
– Origano
– Sale grosso
– Olio, sale, pepe

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito di birra il 100ml di acqua tiepida.
  2. In una ciotola preparare il lievitino mescolando 50g di farina “0”, 50g di semola e i 100ml di acqua in cui avete sciolto precedentemente il lievito di birra. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per due ore.
  3. Dopodiché impastare in una ciotola (con un cucchiaio, a mano oppure con l’aiuto di una planetaria): il lievitino, la farina “0”, la semola rimacinata, la restante acqua, il miele, la patata lessa schiacciata e l’olio. Impastare per 10 minuti e poi incorporare anche il sale.
  4. Coprire la ciotola con un foglio di pellicola e lasciar lievitare per 6 ore.
  5. Foderare una teglia con un foglio di carta forno e versarci un filo d’olio. Poi ungersi leggermente le mani con un po’ di olio, stendere l’impasto con le dita e lasciar lievitare per 1 ora e mezza.
  6. Tagliare i pomodorini e le olive a metà.
  7. Condire i pomodorini con sale, pepe, origano e olio.
  8. Disporre sulla focaccia i pomodorini e le olive.
  9. Completare con un po’ di sale grosso e un giro d’olio la superficie della focaccia.
  10. Cuocere in forno “statico” (già caldo) a 200 gradi per 40/45 min circa.
  11. Sfornare e servire.

 

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su