Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator
Home > Ricette > Tortino di patate, baccalà mantecato, burrata e cipolla caramellata

Tortino di patate, baccalà mantecato, burrata e cipolla caramellata

  • Patate grandi 4
  • Baccalà 400g
  • Burrata 100g
  • Latte 150ml
  • Olio di semi 120ml
  • Alloro 1 foglia
  • Aglio 1 spicchio
  • Alice sott’olio 1
  • Cipollotti di Tropea 4 (o cipolle 2)
  • Zucchero di canna 1 cucchiaio
  • Vino bianco un goccio
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Guarda il procedimento su Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virginia Fabbri (@lavongolaverace)

  1. Lavare le patate e lessarle con la buccia per 45 minuti in acqua bollente leggermente salata. Poi scolarle, sbucciarle, passarle con il passaverdure e condirle con un pizzico di sale.
  2. In un tegame mettere il baccalà, l’alloro e l’aglio. Coprire con il latte e l’acqua e lasciar cuocere per 20 minuti a partire dal bollore. Dopodiché spegnere la fiamma e lasciar raffreddare.
  3. Spolpare il pesce, eliminando la pelle e le spine.
  4. Mettere il pesce in una ciotola e aggiungere l’alice sott’olio tritata.
  5. A questo punto mantecare con le fruste elettriche aggiungendo a filo un po’ del latte in cui ha cotto il baccalà e l’olio di semi a filo.
  6. Quando il baccalà sarà ben mantecato, assaggiare e regolare di sale e pepe.
  7. Tagliare i cipollotti a rondelle. In una padella scaldare un goccio d’olio, unire i cipollotti e un pizzico di sale. Sfumare con un goccio di vino. Aggiungere lo zucchero di canna e lasciar cuocere per 20 minuti.
  8. Su una teglia rivestita di carta forno, con l’aiuto di un coppapasta, formare i tortini in questo modo: distribuire alla base le patate schiacciate e poi sopra un cucchiaino di burrata, un po’ di baccalà mantecato e il cipollotto caramellato.
  9. Cuocere i tortini in forno “statico” a 200 gradi per 10 minuti e poi proseguire la cottura in modalità “grill” per 2-3 minuti.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su