Home > Ricette > Torta NUA con frutti di bosco

Torta NUA con frutti di bosco

Per l’impasto della torta:
– Farina 300g
– Zucchero 185g
– Olio di semi 120ml
– Uova 4
– Lievito per dolci 1 bustina
– Scorza grattugiata di 1 limone
– Sale un pizzico
– Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

Per la crema:
– Uovo intero 1
– Latte 250ml
– Zucchero 50g
– Vaniglia 1/2 baccello (o 1 bustina di vanillina oppure 1 pezzetto di scorza di limone)
– Farina 25g

Per decorare:
– Frutti di bosco 90g
– Zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

  1. Iniziare la preparazione del dolce dalla crema pasticcera: in un pentolino scaldare il latte con i semini del baccello di vaniglia. Quando il latte sarà caldo (*mi raccomando, non deve bollire, ma solo scaldarsi!), spegnere la fiamma e lasciar riposare per 5 minuti in modo che il latte assorba tutto l’aroma della vaniglia.
  2. In una ciotola sbattere con una frusta l’uovo con lo zucchero e la farina. Poi aggiungere anche il latte profumato alla vaniglia con l’aiuto di un passino.
  3. Versare il composto ottenuto all’interno di un tegame e portarlo sul fuoco. Cuocere la crema a fiamma bassissima, mescolandola spesso e sempre nello stesso verso (altrimenti impazzisce!).
  4. Una volta che la crema pasticcera sarà pronta, versarla in una ciotola e tenerla da parte.
  5. A questo punto è giunto il momento di preparare l’impasto della torta: in un’ampia ciotola sbattere con una frusta le uova e lo zucchero. Poi unire piano piano l’olio di semi, la farina, il lievito, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e l’estratto di vaniglia. Mescolare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  6. Versare l’impasto in una teglia da 24cm di diametro rivestita di carta forno.
  7. Aggiungere la crema pasticcera a cucchiaiate sulla superficie della torta.
  8. Completare il dolce con i lamponi e i mirtilli.
  9. Cuocere la TORTA NUA a 170 gradi per 35 minuti circa (*prima di sfornare la torta fare sempre la prova stecchino!).
  10. Sfornare la torta e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo.
  11. Servire la TORTA NUA spolverizzandola con un po’ di zucchero a velo.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su