Home > Ricette > Tartare di ricciola con riso Venere, pesche e pancetta croccante

Tartare di ricciola con riso Venere, pesche e pancetta croccante

Ingredienti per 4 persone

  • Ricciola (già sfilettata) 600g
  • Pesche 2
  • Pancetta 12 fettine (tagliate sottili)
  • Basilico 4 foglie
  • Riso Venere 200g
  • Limone 1
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Tagliare la polpa della ricciola prima a striscioline e poi a cubetti.
  2. Privare le pesche della buccia e tagliarle a dadini.
  3. Mettere il pesce e le pesche in una ciotola e condire il tutto con un pizzico di sale, un pizzico di pepe, un po’ di succo di limone e olio.
  4. Cuocere il riso Venere in acqua bollente salata par il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronto, scolarlo per bene.
  5. Cuocere la pancetta in padella fino a quando risulterà bella dorata, poi metterla in un piatto a lasciarla intiepidire in modo che diventi bella croccante.
  6. Impiattare la tartare con l’aiuto di un coppapasta: disporre il riso alla base e sopra il pesce e le pesche.
  7. Ultimare il piatto con la pancetta croccante.
  8. Decorare il piatto con una macinata di pepe e una fogliolina di basilico.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest