Home > Ricette > Spätzle di zucca con speck

Spätzle di zucca con speck

Ingredienti per 4 persone

  • Zucca 500g
  • Acqua 100ml
  • Uova 2
  • Farina tipo “0” 380g
  • Sale
  • Noce moscata
  • Burro 50g
  • Speck 8 fettine tagliate sottili
  • Noci 8
  • Salvia 5 foglie

Procedimento

  1. Privare la zucca della buccia e tagliarla a pezzetti. Disporla su una teglia rivestita di carta forno e cuocerla a 200 gradi per 30 minuti circa fino a quando risulterà tenera. Far raffreddare la zucca.
  2. Una volta che la zucca si sarà raffreddata, frullarla con l’acqua.
  3. Dopo di che, aggiungere le uova e frullare nuovamente.
  4. Versare la crema di zucca in una ciotola e condirla con un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata.
  5. Aggiungere anche la farina e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno. (L’impasto dovrà cadere pesantemente dal cucchiaio, quindi non dovrà essere né troppo liquido, né troppo asciutto).
  6. Tagliare lo speck a striscioline.
  7. In una padella mettere a scaldare a fiamma bassissima il burro con la salvia. Unirvi lo speck e farlo rosolare.
  8. Portare ad ebollizione una pentola d’acqua salata.
  9. Usare la speciale grattugia per gli Spätzle oppure uno schiacciapatate come ho fatto io: riempire lo strumento con l’impasto e formare gli Spätzle facendoli cadere direttamente nell’acqua bollente. Lasciarli cuocere qualche minuto in acqua.
  10. Appena gli Spätzle verranno a galla scolarli direttamente nella padella e saltarli con il sugo. 
  11. Tritare le noci e utilizzarle per completare il piatto.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su