Home > Ricette > Sbriciolata con mele e crema

Sbriciolata con mele e crema

Per l’impasto:
– Farina “00” 250g
– Farina di mandorle 50g
– Zucchero 140g
– Lievito 1/2 bustina
– Sale un pizzico
– Uovo 1
– Burro 110g
– Scorza di 1 limone

Per le mele:
– Mele golden 2
– Zucchero 1 cucchiaio
– Succo di mezzo limone
– Cannella mezzo cucchiaino

Per la crema:
– Latte 350ml
– Zucchero 75g
– Scorza di limone 1 pezzo
– Tuorli 3
– Farina 30g

Procedimento

  1. In una ciotola unire tutti gli ingredienti indicati per l’impasto e sbriciolarli con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso. Mettere il composto ottenuto in frigo coperto con un foglio di pellicola trasparente.
  2. Pelare le mele, tagliarle a cubetti e cuocere in padella per 15 min a fiamma bassa con il succo di mezzo di limone e la cannella. Poi lasciarle raffreddare.
  3. Per la crema —> mettere a scaldare in un pentolino il latte con la scorza di limone (*mi raccomando, in questo caso la scorza del limone non va grattugiata, perchè serve solo per dare il profumo e aromatizzare il latte, ma alla fine dovrà essere tolta). Una volta che il composto si sarà scaldato, spegnere la fiamma e lasciar intiepidire.
    In una ciotola sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero. Poi aggiungere la farina. In ultimo aggiungere anche il latte tiepido aromatizzato al limone filtrandolo con l’aiuto di un passino.
    A questo punto versare il composto in un tegame, poi portare il tegame sul fuoco e iniziare a cuocere la crema a fiamma bassissima, mescolandola continuamente sempre nella stessa direzione. Una volta che la crema sarà pronta, versarla subito in una ciotola e lasciarla intiepidire.
  4. Disporre su una teglia rivestita di carta forno più della metà delle briciole di frolla, compattando con le mani il fondo e le pareti laterali; poi adagiare le mele caramellate; sopra la crema pasticciera e infine completare con il restante impasto sbriciolato.
  5. Cuocere il dolce in forno a 180 gradi per 35 minuti circa.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su