Home > Ricette > Risotto con funghi porcini e zafferano

Risotto con funghi porcini e zafferano

Ingredienti per 4 persone

  • Riso carnaroli 320g
  • Funghi porcini 4
  • Parmigiano 50g
  • Formaggio tipo Emmental o Leerdammer 20g
  • Scalogno 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Zafferano 1 bustina
  • Burro 30g
  • Brodo vegetale
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Grattugiare il Parmigiano e il Leerdammer.
  2. Tritare il prezzemolo.
  3. Pulire per bene i funghi (con un panno leggermente bagnato) e tagliarli a pezzetti o a fettine.
  4. In una padella scaldare un filo d’olio con l’aglio. Quando l’olio sarà ben caldo aggiungere i funghi. Cuocere a fiamma vivace per 5 minuti e poi spegnere il fuoco. *Mi raccomando salare e pepare i funghi solo alla fine, altrimenti rilasceranno troppa acqua in cottura!
  5. In un’altra padella fare un soffritto con olio e scalogno e far cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Togliere lo scalogno dalla padella e metterlo in un piatto.
  6. Nella stessa padella in cui ha cotto lo scalogno far a tostare il riso.
  7. Quando il riso sarà tostato, riaggiungere alla padella lo scalogno e portarlo a cottura piano piano con il brodo.
  8. Quando mancano 10 minuti al termine di cottura del risotto aggiungere i funghi.
  9. Quando mancano 5 minuti al termine di cottura del risotto unire anche lo zafferano.
  10. Quando manca 1 minuto al termine di cottura del riso, spegnere la fiamma, regolare di sale e di pepe, e mantecare con il burro, il Parmigiano e l’Emmental.
  11. Completare il risotto con un po’ di prezzemolo tritato e servire.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest