Home > Ricette > Pici con robiola, asparagi e scorza di limone

Pici con robiola, asparagi e scorza di limone

Ingredienti per 4 persone

  • Pici 400g
  • Asparagi 500g
  • Cipollotto rosso 1
  • Robiola 100g
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Limone 1
  • Mandorle a lamelle q.b.
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Privare gli asparagi dell’estremità inferiore e lavarli bene.
  2. Separare le punte degli asparagi dai gambi.
  3. Tagliare i gambi degli asparagi a pezzettini.
  4. Sbollentare gli asparagi per 3 minuti in acqua bollente leggermente salata. Poi versarli in una ciotola contenente dell’acqua fredda (in modo che si blocchi la cottura e che si fissi il colore) ed infine scolarli.
  5. Tagliare il cipollotto a rondelle.
  6. In una padella fare un soffritto con olio e cipollotto e far cuocere per 5 minuti a fiamma bassa.
  7. Aggiungere gli asparagi e far insaporire le verdure per 2 minuti a fiamma alta.
  8. Salare e pepare e proseguire la cottura per 8-10 minuti a fiamma media (se necessario aggiungere un goccio di acqua in modo che le verdure non si attacchino alla padella).
  9. Nel frattempo stemperare la robiola in una ciotola assieme a 2 cucchiai di acqua calda. un goccio di succo di limone, un po’ di scorza di limone grattugiata, il parmigiano grattugiato e una bella macinata di pepe.
  10. Cuocere la pasta in acqua bollente salata.
  11. Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con il sugo di verdure.
  12. Infine unire alla padella anche la crema di robiola e mescolare il tutto.
  13. Tostare le mandorle a lamelle in un padellino.
  14. Completare la pasta con le mandorle tostate e servire.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su