Home > Ricette > Mini-burger di piselli con salsina di patata americana e aceto balsamico

Mini-burger di piselli con salsina di patata americana e aceto balsamico

Ingredienti per 4 persone

  • Piselli (freschi o surgelati) già sgranati 400g
  • Quinoa 200g
  • Senape 1 cucchiaio
  • Capperi 1 cucchiaio
  • Farina di riso 2-3 cucchiai per l’impasto + un po’ per la panatura
  • Patata americana 1 grande
  • Succo di limone un goccio
  • Cipolla 1/4
  • Aceto balsamico 4 cucchiaini
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Pelare la patata americana, lavarla e tagliarla a pezzetti.
  2. Tritare la cipolla.
  3. In una padella fare un soffritto con olio e cipolla. Unire la patata americana e un rametto di rosmarino. Coprire con un po’ di acqua e cuocere per 25-30 minuti. Una volta che la patata risulterà cotta, eliminare il rosmarino, regolare di sale e pepe e frullare il tutto fino ad ottenere una purea liscia e vellutata. Mettere da parte la purea di patata americana perchè sarà la salsa con cui serviremo i nostri mini-burger.
  4. Cuocere la quinoa in acqua bollente per 15 minuti. Una volta cotta, scolarla e tenerla da parte.
  5. Lessare i piselli in acqua bollente leggermente salata per 5 minuti, poi raffreddarli in una ciotola contenente acqua fredda (*in modo da fissare il colore) ed infine scolarli.
  6. Con l’aiuto di un “mixer” da cucina frullare i seguenti ingredienti: quinoa già cotta, pisellini lessati, senape, capperi, 2-3 cucchiai di farina di riso, un goccio di succo di limone e un cucchiaio abbondante di olio.
  7. Con l’impasto ottenuto formare dei mini-burger e infarinarli leggermente con un po’ di farina di riso.
  8. Cuocere i mini-burger in padella con un filo d’olio un paio di minuti per lato, fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata.
  9. Versare la purea di patata dolce in delle ciotoline monoporzione e completare ciascuna ciotolina con un cucchiaino di aceto balsamico.
  10. Servire i mini-burger di piselli accompagnandoli con la purea di patata dolce all’aceto balsamico.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su