Home > Ricette > Fusilli freddi con cime di rapa e pomodorini

Fusilli freddi con cime di rapa e pomodorini

Ingredienti per 4 persone

  • Fusilli 400g
  • Cime di rapa 1kg
  • Pomodorini datterini 10
  • Alici sott’olio 4
  • Capperi 1 cucchiaio
  • Pane raffermo 4 fette
  • Origano secco
  • Parmigiano grattugiato 4 cucchiai
  • Olio al peperoncino 1 cucchiaino
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Pulire e lavare le cime di rapa. Sbollentarle in acqua bollente salata per 5-8 minuti fino a quando risulteranno tenere, poi scolarle in una ciotola contenete acqua e ghiaccio, dopo di che strizzarle, e infine tagliarle finemente con il coltello. (*Mi raccomando non buttate via l’acqua di cottura delle cime di rapa perchè andrà utilizzata per cuocere la pasta!).
  2. Lavare i pomodorini e tagliarli a pezzetti.
  3. Mettere in un’ampia ciotola le cime di rapa e i pomodorini e mettere da parte.
  4. Dissalare i capperi.
  5. Tritare grossolanamente il pane raffermo.
  6. Sbucciare l’aglio, privarlo dell’anima interna e tritarlo molto finemente.
  7. Mettere a scaldare in un padellino un filo di olio, l’aglio tritato, il pane tritato grossolanamente, i capperi e un po’ di origano. Far cuocere per qualche minuto a fiamma vivace fino a quando il pane risulterà ben dorato e croccante. Tenere da parte.
  8. Preparare una salsina mescolando in una ciotola: il parmigiano grattugiato, l’olio al peperoncino, le alici tritate, 2-3 cucchiai di olio e qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  9. Cuocere la pasta nella stessa acqua di cottura delle cime di rapa.
  10. Scolare la pasta e versarla nella ciotola contenete le cime di rapa e i pomodorini.
  11. Condire la pasta con la salsina di parmigiano e alici.
  12. Servire la pasta completandola con il crumble croccante di pane.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Seguimi su Instagram

Per curiosità, informazioni o proposte di collaborazione
clicca sul pulsante qui sotto.

Torna su