Home > Ricette > Diaframma di manzo, crema di ceci, zafferano e friggitelli

Diaframma di manzo, crema di ceci, zafferano e friggitelli

Ingredienti per 4 persone

  • Diaframma di manzo 800g
  • Peperoni friggitelli 16
  • Ceci già lessati 300g
  • Zafferano 1 bustina
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino
  • Cipolla di Tropea 1/2
  • Peperoncino 1
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Mettere a marinare la carne per almeno 30 minuti con: aglio, olio, il peperoncino tagliato a pezzetti e metà cipolla rossa affettata sottilmente.
  2. In una pentola mettere a scaldare un filo d’olio con uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino. Scolare per bene i ceci dal loro liquido di conservazione e aggiungerli alla pentola. Coprire i ceci con acqua calda e cuocere a fiamma bassa per 10 minuti circa. Eliminare l’aglio e il rosmarino, unire lo zafferano e frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Regolare di sale e di pepe. (*Se volete potete tenere da parte un po’ dei ceci per la decorazione finale del piatto!).
  3. Lavare per bene i peperoni friggitelli. In una “wok” (o, in alternativa, in una padella antiaderente) mettere a scaldare un filo d’olio con uno spicchio di aglio. Unire i peperoni friggitelli interi e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Aggiungere la restante metà di cipolla rossa affettata sottilmente, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Proseguire la cottura a fiamma bassa con il coperchio per 10-15 minuti.
  4. Mettere a scaldare sul fuoco una piastra in ghisa. Quando sarà molto calda, cuocervi il diaframma 2 minuti per lato (se vi piace la carne più cotta potete allungare i tempi di cottura). Salare la carne solo all’ultimo. Tagliare la carne con un taglio “alla francese” = cioè, leggermente in diagonale.
  5. Impiattare servendo alla base del piatto la crema di ceci. Disporre in maniera disordinata qualche pezzetto di carne, qualche peperone friggitello e i ceci rimasti integri.
  6. Completare il piatto con un giro di olio crudo e una bella macinata di pepe nero.

Ti piace questa ricetta? Condividila

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest